Privacy policy

Trattamento dei dati personali degli utenti del sito La seguente informativa è resa ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” a tutti gli utenti che interagiscono con i servizi web accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo del sito ufficiale della GE.CO. srl: http//www.gecogestionecostiera.com L’informativa è resa esclusivamente per il sito in oggetto e non anche per altri siti web eventualmente consultabili dall’utente tramite link. L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi, e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento. Titolare del trattamento A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il “Titolare” del loro trattamento è la GE.CO. srl, avente sede in via Romania 25 a Quartu Sant’Elena (CA). Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta. Tipi di dati trattati Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di...
Sabato 28 febbraio vi aspettiamo a Firenze

Sabato 28 febbraio vi aspettiamo a Firenze

Una grande esercitazione organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con la Protezione Civile, in cui verrà simulato un intervento di messa in sicurezza da rischio di esondazione di un tratto del fiume Arno, vedrà protagonista il Sistema ECOREEF. In quest’occasione saranno posati gli argini artificiali amovibili ECOREEF per circa 70 m lineari lungo Via De André, Via di Varlungo e Via P. Gobetti. L’apice della manifestazione sarà alle ore 12 e coinvolgerà in prima persona il Presidente della Regione Toscana e le altre autorità locali. Stampa e televisioni nazionali e regionali sono state...

Grande esercitazione nel centro storico di Firenze

A breve si conosceranno le date dell’esercitazione voluta dalla Regione Toscana in collaborazione con la Protezione Civile in cui verrà simulato un intervento di messa in sicurezza di un tratto del centro storico di Firenze da rischio esondazione. I moduli ECOREEF saranno i grandi...

Procedura di intervento adottata dalla regione Toscana per l’allerta esondazioni del fiume Arno

La Regione Toscana, Servizio Difesa del Suolo ha adottato il sistema ECOREEF® per il contenimento delle piene lungo il Fiume Arno nel centro urbano di Firenze. Il noleggio del sistema prevede la nostra reperibilità h24 con l’attivazione del processo entro 16 ore dall’emissione dell’avviso di criticità per rischio idraulico. Entro le 8 ore successive viene garantito il montaggio di 800 metri di argini artificiali e la successiva sorveglianza fino alla comunicazione di procedere allo smontaggio ed allo stoccaggio del materiale per un successivo intervento, che di norma avviene entro le 48 ore...

Dal Golfo di Baratti al Centro Urbano di Firenze

Dalla protezione della fascia costiera e la messa in sicurezza delle rovine archeologiche di Populonia, il Sistema brevettato ECOREEF® viene scelto dalla Regione Toscana per difendere il Centro storico di Firenze. Il sistema di allerta attivo h24 mette in moto la “macchina dell’emergenza esondazione” che consiste nel rapido montaggio di argini artificiali per il contenimento delle piene. Viene garantita la sorveglianza durante l’evento straordinario al termine del quale, molto rapidamente, il materiale viene smontato e stoccato per un successivo...