Interventi di protezione della fascia costiera – Brevetto ECOREEF® 0001400611

 

Il Sistema Modulare ECOREEF® è finalizzato alla realizzazione di opere di difesa costiera e alla messa in sicurezza di opere civili a rischio, tramite l’assemblaggio di moduli di forma e dimensioni variabili e dello stesso colore del sedimento presente in loco, in modo da limitare l’impatto paesaggistico.

Il modulo ECOREEF® è costituito da una struttura semirigida, ecocompatibile, bioconcrezionanti e ad elevata resistenza agli agenti meteo marini e agli urti.

Il D.Lgs. 163/2006 prevede nell’Art. 57 comma 2, alla lettera b) e c) la realizzazione dell’intervento con una procedura negoziata, in presenza di brevetto che ne attesti l’unicità, e di somma urgenza in caso di opere civili a rischio.

Attività

• Ricostruzione del cordone duale e delle scarpate;
• Messa in sicurezza di opere civili (strade, manufatti, abitazioni) e siti archeologici prospicienti il litorale;
• Dragaggi e Rispascimenti morbidi di arenili e di canali fluviali;
• Opere sommerse di protezione contro l’erosione costiera e l’interramento di aree portuali con l’utilizzo del Bravetto ECOREEF®.

Fasi operative

• Studio del sito;
• Progettazione dell’intervento;
• Realizzazione del progetto;
• Monitoraggio ambientale;
• Manutenzione dell’opera.

 

Progetti realizzati

Città di Imperia
2009
Opere marittime di manutenzione straordinaria a protezione dell’ abitato di Borgo Foce.

Comune di Piombino
2012
Salvaguardia del litorale in località Fonti di Baratti (Piombino). Intervento di somma urgenza contro l’ erosione costiera.

Comunità montana dell’Elba
2010
Riparazione condotta sottomarina Località Naregno

Comune di Piombino
2012
Salvaguardia del litorale in località Fonti di Baratti (Piombino). Intervento di somma urgenza contro l’ erosione costiera.

Provincia di Pisa
2010 – 2011
Salvaguardia del litorale a Nord della Foce del Fiume Morto